Esplora contenuti correlati

Via Pruneta, al via lavori da 500mila euro per il rifacimento della rotatoria e della strada

11 Novembre 2022

Inizieranno martedì 15 novembre i lavori di rifacimento della rotatoria e di parte della strada di via Pruneta a Ponte a Egola. Si tratta di un intervento importante, costato oltre 500mila euro, con il quale, oltre al manto stradale, si interverrà anche sul consolidamento del fondo. Il cantiere, che si concluderà il 30 novembre, prevede una serie di importanti modifiche della viabilità che interessano anche molte strade vicine. A partire da martedì, infatti, via da Vinci sarà percorribile con direzione via Terracini; via Terracini, nel tratto di rotatoria compreso tra via Pruneta e via Gramsci, sarà percorribile con direzione rotatoria verso Gramsci, mentre, nel tratto di rotatoria compreso tra via Gramsci e via Pruneta, sarà percorribile con direzione consentita solo ai frontisti, fino alla Conceria La Bretagna. Via Dossetti, nel tratto di rotatoria compreso tra via Gramsci e via Pruneta, sarà percorribile con direzione via Pruneta, e, nel tratto di rotatoria compreso tra via Pruneta e via Gramsci, sarà interdetta al traffico perché zona di cantiere. Via Pruneta, nel tratto compreso tra via Mendez e la rotatoria su via da Vinci, sarà percorribile solo con direzione via da Vinci, mentre via Romaiano, nel tratto compreso tra via dei Conciatori, il sottopassaggio ferroviario e la rotatoria con via da Vinci e la nuova Bretella del Cuoio, sarà percorribile solo in direzione via da Vinci.
I mezzi pesanti provenienti dalla zona industriale di via Gramsci, per raggiungere la Fi-Pi-Li, dovranno andare in direzione San Romano, via Arginale Ovest, via da Vinci, fino all’ingresso allo svincolo Ponte a Egola/Santa Croce sull’Arno.
“Questo intervento riguarda il rifacimento di uno degli snodi centrali della zona industriale di Ponte a Egola – dichiarano il sindaco di San Miniato Simone Giglioli e l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -, un tratto con evidenti criticità che ha necessità di essere rimesso a posto. Da qui, ogni giorno, transitano moltissimi mezzi pesanti che vanno ad immettersi in Fi-Pi-Li oppure che entrano sul territorio, ed era importante realizzarlo quanto prima. Per un paio di settimane, pioggia permettendo, la viabilità sarà modificata per consentire il flusso e, al contempo, far proseguire l’intervento, nell’ottica di mantenere la viabilità più accessibile possibile. Si tratta di uno degli interventi più urgenti insieme a via Pestalozzi a San Miniato Basso per il quale siamo a gara in questi giorni e speriamo di poter iniziare quanto prima”.

Allegati

File Descrizione
jpg Viabilità via Pruneta
Condividi: