Speciale Elezioni Europee e Comunali dell’8-9 giugno 2024

Con decreto del Presidente della Repubblica del 10 aprile 2024 sono convocati i comizi per lo svolgimento delle elezioni Europee e Comunali. Si voterà nella giornata di sabato 8 giugno […]

Esplora contenuti correlati

Il borgo di San Genesio

Antico Vico Wallari, si trova citato per la prima volta in un documento del 715, quando fu convocato in questa località un consiglio composto da quattro vescovi e da un rappresentante imperiale per mettere fine a una lite sorta tra i vescovi di Siena e di Arezzo. Sede di pievanìa, intorno al 1200 cominciò la sua decadenza a vantaggio dello sviluppo, in zona collinare, del Comune di  San Miniato.

Recenti scavi archeologici tuttora in corso hanno confermato l’ipotesi che il borgo abbia origini romane, risalenti probabilmente al secolo VIII.


 BIBLIOGRAFIA:

  • AA. VV. 1997, Le colline di San Miniato (Pisa). La natura e la storia, San Miniato.
  • CECCARELLI LEMUT M.L. PASQUINUCCI M. 1991, Fonti antiche e medievali per la viabilità del territorio pisano, <Bollettino Storico Pisano>, p. 60.
  • CIAMPOLTRINI G. MAESTRINI F. 1983, Frammenti di storia. Archeologia di superficie nel Medio Valdarno Inferiore, S Croce sull’Arno.
  • CIAMPOLTRINI G. 1997, Archeologia lucchese d’età comunale: le mura urbiche e le “terre nuove”, <Archeologia Medievale>, 24, pp. 445-470.
  • CIAMPOLTRINI G. 1999, Devoti d’età ellenistica nel Valdarno Inferiore, <Prospettiva>, 95-96, pp. 51 ss.
  • COTURRI E. 1955-56, Il Borgo di S. Genesio, <Bollettino dell’Accademia degli Euteleti>, 30, pp. 15-40.
  • CRISTIANI TESTI M.L. 1967, S. Miniato al Tedesco. Saggio di storia urbanistica e architettonica, Firenze.
  • DAVIDSOHN R. 1955-68, Storia di Firenze, trad. it., 8 voll., Firenze (brani scelti, voce San Genesio)
  • DINI F. 1979, Dietro i nostri secoli: insediamenti umani in sei comuni del Valdarno Inferiore nei secoli VIII-XIII, S. Croce sull’Arno.
  • LOTTI D. 1981, San Miniato, vita di una città, Genova.
  • MORELLI P. 1985, S. Miniato, Borgo S. Genesio e due improbabili follie, <Erba d’Arno>, 19, pp. 46-61.
  • MORETTI I. 1977, La via Francigena in Toscana, <Ricerche Storiche>, VII (1977), pp. 383-406.
  • SALVESTRINI F. 1992, Un territorio tra Valdelsa e Medio Valdarno: il dominio di San Miniato al Tedesco durante i secoli XIII-XV, <Miscellanea Storica della Valdelsa>, 97, pp.141-181.
  • SALVESTRINI F. 1994 (a cura di), Statuto del Comune di San Miniato (1337), Pisa.
  • STOPANI R. 1988, La via Francigena. Una strada europea nell’Italia del Medioevo, Firenze.