Esplora contenuti correlati

Progetto “Scuole sicure”, aderisce anche Farm@Rete

2 Aprile 2021

Al via l’8 aprile. Ecco come richiedere il tampone gratuito

Dall’8 aprile sarà possibile effettuare un tampone gratuito al mese per studenti e personale delle scuole e dei servizi educativi in tutte le farmacie di Farm@Rete. Il network tra le cinque società che gestiscono le farmacie comunali di San Miniato, Fucecchio, Castelfranco di Sotto, Montopoli in Val D’Arno e Santa Croce sull’Arno, in collaborazione con le amministrazioni comunali, ha aderito a “Scuole sicure”, il monitoraggio e screening anti-Covid19 destinato al mondo della scuola, promosso dalla Regione Toscana. Dall’8 aprile, in ognuna delle farmacie comunali aderenti alla rete, studenti (dai nidi d’infanzia all’Università), genitori, familiari conviventi (fratelli o altri) e nonni (anche se non conviventi), potranno effettuare un tampone gratuito al mese. Lo stesso vale anche per il personale scolastico di ogni ordine e grado e quello dei servizi educativi 0-3.

Per prenotare il tampone occorre collegarsi al sito Farm@Rete oppure contattare la farmacia comunale di fiducia. I tamponi saranno svolti su tutto il territorio della rete secondo il seguente calendario: il lunedì, dalle 15.00 alle 18.00, a Fucecchio nei locali adiacenti alla Farmacia comunale (tel. 0571/261373); mercoledì, dalle 15.00 alle 17.00, a Santa Croce sull’Arno nei locali adiacenti alla Farmacia comunale (tel. 0571/366181); giovedì, dalle 15.00 alle 18.00, a San Miniato negli ex locali della Farmacia n.2 (tel. 0571/43445) e il venerdì, dalle 15.00 alle 17.00, al centro “Libera Età” di Castelfranco di Sotto (tel. 0571/489098).

“Le farmacie comunali hanno aderito volentieri a questa iniziativa della Regione Toscana – dichiara il coordinatore di Farm@Rete, Luigi Giglioli -. Come Farm@rete riteniamo fondamentale essere sempre più parte attiva del Sistema Sanitario Nazionale. Le farmacie sono e potranno essere sempre più in futuro uno presidio sanitario di prossimità territoriale, comodo, sicuro, in grado di rispondere al bisogno di salute della gente. Siamo e siamo stati parte attiva nella campagna di screening, attraverso l’erogazione di numerosi tamponi sul tutto il territorio del valdarno, oggi aderiamo con entusiasmo e passione alla campagna promossa dalla Regione Toscana, nel futuro prossimo siamo e saremo pronti a rispondere, come molte delle altre farmacie sul territorio nazionale, alla chiama del Commissario Straordinario all’Emergenza Covid 19 per la campagna vaccinale anche nelle nostre farmacie”.

“Questa campagna di screening è un importante aiuto per garantire la didattica in presenza, la continuità scolastica e offrire al personale docente e non docente gli strumenti per poter svolgere il proprio prezioso lavoro in sicurezza – dichiarano i sindaci -. L’obiettivo è quello di riaprire le scuole al più presto, anche in zona rossa, mantenendo i controlli al livello massimo e progetti come questo ci offrono la possibilità di farlo, gratuitamente, andando ad intercettare l’eventuale presenza del virus prima che possa diffondersi. La prevenzione, in attesa che arrivino i vaccini, è l’unica vera arma di cui disponiamo al momento. Aderire a questa campagna è stato uno sforzo importante ma necessario, per il quale vogliamo ringraziare Farm@Rete che da subito si è attivata per creare un calendario condiviso e offrire il maggior numero di disponibilità possibili”.

Condividi: