Esplora contenuti correlati

Musicastrada passa da San Miniato: Daniele Silvestri in concerto a luglio

22 Marzo 2024

“Il Cantastorie recidivo”, il nuovo live di Daniele Silvestri, farà tappa nella splendida cornice di Piazza Duomo a San Miniato, il prossimo 26 luglio, all’interno di Musicastrada festival. Torna sotto la Rocca la consolidata formula dei concerti al tramonto e, dopo Niccolò Fabi, che l’estate scorsa fece registrare il tutto esaurito in poche settimane, quest’anno è la volta di un altro cantautore romano, in tour per celebrare 30 anni di musica. 30 anni durante i quali Silvestri ha dimostrato una sensibilità particolare nel raccontare le storie della vita quotidiana, affrontando tematiche sociali e politiche in modo diretto e poetico. Storie che hanno descritto in maniera sincera, ironica e romantica il nostro paese e chi lo abita. Una combinazione di talento artistico, impegno sociale e versatilità stilistica, che lo hanno reso una figura tra le più significative della scena musicale italiana. Il live avrà una forma intima con una speciale formazione in trio, per regalare al pubblico una versione nuova dei suoi brani.

“Un’altra iniziativa di grande rilievo che conferma il legame tra la Città di San Miniato e il festival Musicastrada, e che consolida e arricchisce la grande tradizione degli eventi estivi del comune – commenta l’assessore alla cultura Loredano Arzilli -. Con gli uffici abbiamo lavorato assiduamente al completamento del cartellone che, a partire dal mese di maggio, animerà la nostra città e anche molte frazioni”. Sono infatti confermate la Luna è azzurra, il festival di teatro di figura che sarà in scena il 28, 29 e 30 giugno, San Miniato dei lettori, la rassegna inserita nel festival La Città dei lettori, il festival della letteratura che l’anno scorso ha riscosso un grande successo, il cinema sotto le stelle che si svolgerà nel mese di luglio e agosto in molte frazioni, il teatro comico itinerante a cura del Teatrino dei fondi che, tra giugno e luglio, farà tappa in tre località diverse e ArciCorto, la quarta edizione del festival del cortometraggio che si conferma una novità di successo. “L’estate si preannuncia una stagione ricca di iniziative, con molti eventi diversi – conclude l’assessore Arzilli -. Tutti questi appuntamenti sono per noi uno sforzo importante, ma come amministrazione vogliamo offrire un cartellone di esperienze variegate e di altissima qualità che si rifletta non solo sulla comunità ma anche sul settore turistico”.