Orari dei servizi comunali nei mesi di luglio e agosto

Si informano gli utenti che, con decreto del Sindaco n. 21 del 28/06/2024, nel periodo 8 luglio – 31 agosto 2024 tutti gli uffici comunali rimangono chiusi il sabato ed osservano principalmente una sola […]

Esplora contenuti correlati

La luna è azzurra: il 28, 29 e 30 giugno al via l’invasione di marionette e burattini

25 Giugno 2024

Torna La Luna è azzurra, molto più di un festival, un intenso viaggio alla scoperta delle emozioni, che va avanti da 41 lunghi anni. In oltre quattro decenni questo appuntamento, organizzato dal Comune di san Miniato in collaborazione con Terzostudio progetti per lo spettacolo, è cresciuto sempre di più, divenendo, per la Città di San Miniato e non solo, un vero punto di riferimento.

Il teatro di figura con il fascino delle marionette e dei burattini, ci trasporta in un mondo alternativo e attuale, dove non importa essere piccoli per tornare ad apprezzarne la meraviglia. Anche i grandi possono riscoprirla, lasciandosi trasportare da quell’atmosfera magica che ogni sera viviamo nelle piazze del centro storico.

La Luna è Azzurra è una grande festa per tutti. Bambini e genitori, giovani e adulti, ognuno a proprio modo potrà sfamare la propria curiosità e la propria voglia di divertirsi e di stupirsi di fronte ad un menù di spettacoli ricco ogni sera di sette diverse proposte.

A San Miniato il teatro di figura ha trovato il suo habitat ideale: le sue baracche, i suoi teli, i suoi fili entrano in relazione con la città e suggeriscono un altro modo di vederla, ci fanno nutrire della bellezza dei suoi monumenti e dei suoi spazi urbani.

La Luna è Azzurra, una fiaba che ogni anno si rinnova perché ogni volta è raccontata in maniera diversa.

L’ingresso al festival è gratuito. Sarà il servizio navetta dal parcheggio di Fontevivo.

Scarica il PROGRAMMA completo.

Per ulteriori informazioni consulta il sito ufficiale.

*****

Viabilità
Nei giorni della manifestazione, dalle 18.00 alle 00.30, installazione del divieto di transito e sosta in via Conti, Piazza della Repubblica, Piazza del Popolo (dove il divieto riguarda anche gli autorizzati), Corso Garibaldi (dalle 15.00 alle 00.30, da Piazza del Fondo all’intersezione con viale XXIV Maggio), Via Vittime del Duomo e Piazza Mazzini (dalle 15.00 alle 00.30), Piazza Dante Alighieri, viale XXIV maggio (dalle 14.00 di venerdì 28 giugno alle 14.00 di lunedì 1 luglio) e piazza Duomo (dalle 9.00 alle 12.00 dal 27 giugno al 1 luglio, con divieto assoluto di transito anche per Hotel Miravalle, residenti e Curia).
Il centro storico verrà chiuso al traffico veicolare nei giorni 28, 29 e 30 giugno, dalle 19.00 fino alle 00.30, con la realizzazione della zona pedonale in Corso Garibaldi, via Conti, Piazza del Popolo, via Ser Ridolfo, via IV Novembre, Piazza della Repubblica e Piazza Duomo  Da via Vittime del Duomo a Piazza Grifoni, comprese via Battisti e Corso Garibaldi, anche i residenti NON potranno transitare. L’accesso ai garage privati sarà consentito fino alle 18.00 e dopo le 00.30.
Saranno istituiti i sensi unici di marcia in via fornace vecchia con direzione di marcia via Gargozzi-via Roma, in via sanminiatese – via Poggio, direzione di marcia inversa a quella attualmente in vigore, in via sanminiatese istituzione del senso unico nel tratto compreso tra via Erti e Corso Garibaldi, con transito riservato esclusivamente ai mezzi di trasporto pubblico e ai residenti in via sanminiatese, via Poggio e Fontevivo e in via Fontevivo.

Allegati

File Descrizione
jpg Manifesto 2024