Orari dei servizi comunali nei mesi di luglio e agosto

Si informano gli utenti che, con decreto del Sindaco n. 21 del 28/06/2024, nel periodo 8 luglio – 31 agosto 2024 tutti gli uffici comunali rimangono chiusi il sabato ed osservano principalmente una sola […]

Esplora contenuti correlati

Cencione, un solo ascensore in funzione dopo l’alluvione. Per la Mostra ci sarà la navetta

10 Novembre 2023

Dei due ascensori del Cencione uno solo sarà in funzione per il primo weekend della Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco di San Miniato. L’impianto di risalita del Bastione è stato gravemente danneggiato dalla tempesta Ciaran del 2 novembre scorso, che ha provocato infiltrazioni importanti, soprattutto nelle cabine elettriche degli elevatori, mettendo fuori uso tutto l’impianto per diversi giorni. La corsa contro il tempo dei tecnici ha tuttavia permesso la riattivazione di un solo ascensore. “Nel weekend inaugurale della Mostra avremo un solo apparecchio funzionante – spiega il sindaco di San Miniato Simone Giglioli -. Con i tecnici abbiamo passato i giorni scorsi a lavorare per cercare di risolvere i danni provocati dalle copiose infiltrazioni che hanno interessato soprattutto gli ascensori e anche la sala del Bastione, che al momento non è agibile, ma i pezzi danneggiati non arriveranno fino alla prossima settimana; utilizzando le componenti funzionanti dei due apparecchi, siamo però riusciti a riattivarne almeno uno. La buona notizia è che siamo riusciti a rimettere in funzione anche le luci delle scale, necessarie in termini di sicurezza. Per cercare di limitare gli eventuali disagi, soprattutto per tutti coloro che sono autorizzati al parcheggio di Fonti alle Fate (residenti, titolari di abbonamento e autorizzati), metteremo comunque a disposizione una navetta che dal Cencione arriva diretta in Piazza Dante”. Il bus sarà attivo solo il sabato e la domenica, in tre fasce orarie diverse: dalle 8 alle 10, dalle 12 alle 14 e dalle 18 alle 22.30.
“Siamo consapevoli che avere a disposizione un solo ascensore può comportare un danno per la nostra Città, ma mi auguro che la navetta possa essere un modo per limitare almeno in parte i disagi che ci potranno essere – dichiara il sindaco -. Intanto abbiamo ordinato i pezzi da sostituire per rimettere in funzione anche l’altro apparecchio e contiamo, per il prossimo fine settimana, di far tornare l’impianto a pieno regime, un’infrastruttura strategica per la città“.