Esplora contenuti correlati

Altalena in fiamme, Sanminiato On|Off ne regala una nuova alla Città

30 Agosto 2021

Giglioli: “Grazie all’associazione, è un gesto importante per la comunità”
Dopo l’incendio di origine dolosa che poco più di un mese fa ha completamente distrutto l’altalena di Santa Maria al Fortino, l’associazione Sanminiato On|Off ha deciso di donarne alla comunità una nuova, una pronta risposta ad un atto vandalico senza senso. “L’intervento rientra negli obiettivi della nostra associazione che sono quelli di avere cura e promuovere la città di San Miniato – dichiara il presidente Emanuele Taverni -. Questo gesto per noi è un dono simbolo di rivincita e di forza del centro storico. L’altalena e la pavimentazione renderanno nuovamente utilizzabili i giardini di Santa Maria al Fortino, un luogo importante per tutti i bambini”.
“Quello accaduto nel giardino di Santa Maria al Fortino è un gesto molto grave che, grazie alla generosità di questi ragazzi che hanno deciso di impegnarsi per donarne una nuova alla comunità, ci dà una buona iniezione di fiducia e ci aiuta a ripartire – dichiara il sindaco Simone Giglioli -. Resta la preoccupazione per questi segnali: anche se si è trattato di una ragazzata, non ha senso prendersela con un bene pubblico, senza contare che poteva anche farsi male qualcuno. Ringrazio di cuore l’associazione San Miniato On|Off, da sempre attiva e vicina alla città, perché anche stavolta ci lancia un importante messaggio di speranza. Intanto le indagini stanno proseguendo e speriamo di poter rintracciare i responsabili perché simili episodi non sono assolutamente da sottovalutare”.
Condividi: