Esplora contenuti correlati

“Tartufonie”, tre appuntamenti di musica classica per la X edizione

22 Novembre 2021

Nelle domeniche 14, 21, 28 novembre 2021 a San Miniato torna a risuonare la musica di Tartufonie per accompagnare la 50^ Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco.

La kermesse musicale, promossa dal coro «Monsignor Cosimo Balducci», nata nel 2010 con l’intento di promuovere il valore formativo della musica dal punto di vista creativo, affettivo e relazionale, valorizzando e accrescendo la fruizione della musica classica sia vocale che strumentale, è patrocinata dall’Amministrazione Comunale, dalla Fondazione San Miniato Promozione, dalla Pro Loco di San Miniato, dall’Associazione Cori della Toscana e realizzata in collaborazione con l’associazione Etruria Musica.

I concerti di Tartufonie 2021 si terranno nei luoghi di culto più importanti di San Miniato: il Santuario del SS. Crocifisso, la Chiesa dei SS. Jacopo e Lucia (comunemente detta di San Domenico) e la Cattedrale intitolata a Santa Maria Assunta e San Genesio. Gli appuntamenti musicali delle domeniche 14 e 28 novembre avranno inizio alle ore 16.30, mentre il concerto del 21 è fissato per le ore 16. L’ingresso ai concerti è gratuito ed è consentito ai possessori di green pass.

Il 14 novembre, prima domenica di Tartufonie, avrà luogo il primo concerto nella cornice suggestiva e armoniosa della Chiesa del SS. Crocifisso, che custodisce un crocifisso ligneo del XIII secolo ritenuto miracoloso. Sotto l’alta cupola di questa sontuosa chiesa, luogo non solo d’arte, ma anche di fervente devozione popolare, in un ambiente dotato di un’acustica ottimale, che diffonde suoni corposi e avvolgenti, risuoneranno le voci dei soprani Elisa Prosperi e Manuela Rasori, che proporranno canti a voce sola di uno stile vario e ricco, dalle suggestioni sonore di Hildegard von Bingen a quelle di Monteverdi.

Il concerto di domenica 21 novembre si terrà, invece, nella Chiesa dei SS. Jacopo e Lucia, ove i solisti della Tuscan Chamber Orchestra e precisamente: Simone Calcinai (violino solista), Costanza Costantino (violino), Camilla Insom (viola), Riviera Lazeri (violoncello), Matteo Venturini (clavicembalo), eseguiranno le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, composte per violino solista, orchestra d’archi e basso continuo. L’efficacia evocativa della musica vivaldiana e il talento degli interpreti contribuiranno a creare quella sorta di magia che inevitabilmente coinvolgerà gli ascoltatori.

Domenica 28 novembre, ultima domenica di Tartufonie, si terrà infine nella Chiesa cattedrale la XV edizione della rassegna di musica sacra dal titolo Cori in Città, opportunità di ascoltare nuovamente la voce dei cori, dopo due anni di fermo obbligato per la pandemia che ha sospeso esibizioni e concerti. Il coro «Monsignor Cosimo Balducci», dopo tanta attesa, con grande emozione e rinnovato entusiasmo tornerà ad esibirsi e, per la prima volta, sotto la direzione del maestro Pietro Consoloni, che solo a fine settembre ha assunto la carica di direttore artistico dell’Associazione musicale. Alla manifestazione canora prenderanno parte la Corale “Quarta Eccedente” di Vaiano (Prato), diretta dal maestro Fabio Cavaciocchi, e l’Ensemble vocale femminile “Kastalia”, diretta dal maestro Eugenio Dalla Noce, proveniente da Arezzo.

La rassegna Cori in Città è patrocinata dall’Amministrazione Comunale, dall’Associazione Cori della Toscana e dall’Associazione culturale i Festaioli di Roffia, che è solita offrire un importante contributo logistico al coro «Monsignor Cosimo Balducci».

TARTUFONIE 2021 – Programma generale

X Edizione della kermesse musicale promossa dal Coro «Monsignor Cosimo Balducci», nell’ambito della 50ª Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato.

Domenica 14 novembre 2021, Santuario del Santissimo Crocifisso
RICHIAMI D’AMORE MISTICO > ore 16.30
Dialoghi cantati a voce sola con Elisa Prosperi e Manuela Rasori, soprani

Domenica 21 novembre 2021, chiesa dei Santi Jacopo e Lucia, detta di San Domenico
NOTE PER OGNI STAGIONE > ore 16.00
Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi con i Solisti della Tuscan Chamber Orchestra: Simone Calcinai (violino solista), Maria Costanza Costantino (violino), Lida Rodriguez (viola), Marilena Cutruzzulà (violoncello), Matteo Venturini (clavicembalo).

Domenica 28 novembre 2021, Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Genesio
CORI IN CITTÀ > ore 16.30
XV Rassegna corale per S. Cecilia, patrona della Musica: Coro «Monsignor Cosimo Balducci», direttore M° Pietro Consoloni; Ensemble vocale femminile “Kastalia”, direttore M° Eugenio Dalla Noce; Corale “Quarta Eccedente”, direttore M° Fabio Cavaciocchi.

Ingresso gratuito per tutti i concerti, consentito ai possessori di GREEN PASS.
Info. corobald@libero.it

Condividi: