Esplora contenuti correlati

Concorso di idee per la realizzazione di una passerella ciclopedonale sul torrente Egola

Il Comune di San Miniato intende acquisire una proposta ideativa per la realizzazione di una passerella ciclopedonale sul Torrente Egola nella frazione di Ponte a Egola. L’area di interesse si trova in località Molino d’Egola, in prossimità della struttura di accesso all’area fitness comunale realizzata lungo il corso fluviale.

I progetti dovranno prevedere, oltre alla realizzazione della passerella ciclopedonale, la sistemazione delle aree di pertinenza ed il raccordo con la viabilità esistente, in particolare verso l’abitato del Molino d’Egola, sulla riva destra del Torrente Egola secondo gli obiettivi dettati dalla vigente pianificazione urbanistica comunale che definisce la localizzazione puntuale del progetto locale LP1 Nuova Egola suddividendolo in due porzioni: LP1-A “ Nuovo corso urbano” e LP1-B “Porta Urbana Ponte a Egola sud”.

L’Amministrazione Comunale ritiene infatti che la realizzazione di tale area debba avvenire in maniera attenta e oculata esigendo una progettazione sia urbanistica che architettonico-ingegneristica tale da caratterizzare in maniera positiva lo sviluppo futuro non solo delle zone in esame ma, con effetto trainante, anche nelle zone vicine.

Considerato che i progetti locali LP si attuano mediante progetti dell’amministrazione comunale, da realizzare in stralci esecutivi secondo programmi pluriennali, per quanto riguarda la complessità progettuale degli interventi, disciplinati in sede di pianificazione attuativa dagli strumenti urbanistici comunali, unita alla rilevanza urbana e al pregio ambientale dell’area interessata suggeriscono di avviare un percorso di progettazione su proposte o idee progettuali da acquisire attraverso un Concorso di Idee.

ESITO DEL CONCORSO – GRADUATORIA FINALE

Si comunica che la commissione ha stabilito la data della seduta pubblica finale per il giorno 24 Ottobre 2014 ore 11.00 presso la sede comunale (settore distaccato dei LL.PP.) in San Miniato (PI) Piazza XX Settembre n° 22, 1° piano, “Sala degli Stemmi”, nella quale sarà proclamato il vincitore e resa nota la graduatoria definitiva.

COMMISSIONE GIUDICATRICE

(nominata con determinazione dirigenziale n. 438 del 20.06.2014 )

Componenti

  • Presidente: Arch. Antonino Bova – dirigente del settore Servizi Tecnici;
  • Membro esperto: Ing. Nicola Croce – libero professionista (Ghezzano – PI) strutture, infrastrutture ed idraulica;
  • Membro esperto: Ing. Massimo Viviani – libero professionista (San Lorenzo a Vaccoli – LU) ponti e infrastrutture stradali;
  • Membro esperto: Ing. Angela Piano – libero professionista (Lucca) pianificazione, ambiente e paesaggio;
  • Membro esperto: Arch. Sara Bindi Fortoni – libero professionista (Lastra a Signa – FI) architettura del paesaggio.

Sedute della commissione giudicatrice

  • 1a seduta 27 giugno 2014
  • 2a seduta 04 luglio 2014
  • 3a seduta 18 luglio 2014
  • 4a seduta 03 ottobre 2014
  • 5a seduta 20 ottobre 2014
  • 6a seduta 24 ottobre 2014 (seduta pubblica)
  • Numero complessivo dei partecipanti: 40 (quaranta)
  • Numero degli ammessi alla 1a fase: 32 (trentadue)
  • Numero ammessi alla 2a fase: 5 (cinque)

Criteri di valutazione

Le proposte progettuali, per entrambi i gradi del Concorso di Idee, sono state valutate in forma anonima tenendo conto dei seguenti elementi:

  • inserimento ambientale e paesaggistico dell’opera max 20 punti
  • rispetto del contesto rurale e urbano max 20 punti
  • connessione con la viabilità pedonale e ciclabile max 10 punti
  • qualità della soluzione progettuale proposta (anche in riferimento a soluzioni che utilizzino energie rinnovabili) max 40 punti
  • attendibilità del costo di costruzione previsto max 10 punti

GRADUATORIA FINALE DEL CONCORSO DI IDEE

PRIMO CLASSIFICATO

Arch. CATERINA GEROLIMETTO  (capogruppo) e Ing. DANIELE SEMENZATO
Corte Sgarzarie, 12 – Verona
Punteggio 90,40 – Plico n. 1 prot. n. 24256 del 29.09.2014
Premio € 3.000,00


SECONDO CLASSIFICATO

Ing. LUCA ROMOLINI (capogruppo) e Ing. FRANCESCO FERRARO
Via San Tommaso 12, Santa Croce sull’Arno (PI)
Punteggio 88,00 – Plico n. 2 prot. n. 24369 del 30.09.2014


TERZO CLASSIFICATO

Ing. AUGUSTO BOTTAI & Associati (capogruppo), Arch. MASSIMO FORNACIARI,
Arch. VANIA FORNACIARI, Arch. FANIA BIONDI

Via S. Pertini 126, San Romano – Montopoli in Val d’Arno (PI)
Punteggio 79,00 – Plico n. 5 prot. n. 24381 del 30.09.2014
Premio € 1.400,00


QUARTO CLASSIFICATO

Arch. PIERFRANCESCO FRASSANITO (capogruppo) e Ing. DARIA ZACCHINI
Via Flaminia 187/4, Rimini
Punteggio 70,00 – Plico n. 3 prot. n. 24373 del 30.09.2014
Premio € 800,00


QUINTO CLASSIFICATO

Ing. EMANUELE PACINI (capogruppo), Arch. RICCARDO SERAFINI, Ing. GIOVANNI COSTA,
Arch. TOMMASO DEL RIO e Ing. Ir. ERVIN PEPA

Viale Italia 35, Castelfranco di Sotto (PI)
Punteggio 66,00 – Plico n. 4 prot. n. 24374 del 30.09.2014
Premio € 800,00



Per maggiori informazioni sul concorso:

Comune di San Miniato – Settore Lavori Pubblici, Grandi opere e Infrastrutture
Piazza XX Settembre, 22 – San Miniato
tel. 0571.406550 – email: abova@comune.san-miniato.pi.it

Allegati

File Descrizione
pdf allegato_1
pdf det_760_2014
Condividi: