Esplora contenuti correlati

Interventi per l’adeguamento delle strutture scolastiche

Il Comune di San Miniato ha ottenuto finanziamenti per l’adeguamento e l’adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19 tramite il bando del Ministero dell’Istruzione ed il Fondo Sociale Europeo e Fondo Europeo di Sviluppo Regionale denominato:
FONDI STRUTTURALI EUROPEI – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) – Obiettivo specifico 10.7 – Azione 10.7.1
Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da COVID 19
I fondi ottenuti sono stati utilizzati presso le strutture scolastiche per gli interventi di seguito elencati e descritti:

1. Scuola Primaria di Ponte a Egola, Via Gioberti – Codice Edificio MIUR 0500320102:

  • Suddivisione della sala mensa, della superficie complessiva di circa 160 mq, in due vani per ricavare due nuove aule didattiche. La suddivisione è stata realizzata con una parete in cartongesso;
  • Demolizione di due pareti divisorie in laterizio, in modo da ottenere altrettante aule di maggior superficie;
  • Utilizzo dell’attuale sala informatica al piano primo come aula didattica, in questo caso senza opere edili, ma soltanto adeguando la parte impiantistica;
  • Adeguamento degli impianti elettrici in tutti i locali interessati dagli interventi.

2. Scuola Secondaria di primo grado “M. Buonarroti” di Ponte a Egola, Piazza Spalletti – Codice Edificio MIUR 0500320200:

  • Suddivisione del locale mensa al piano terra, della superficie complessiva di circa 115 mq, in due vani per ricavare due nuove aule didattiche. La suddivisione è stata realizzata con un tramezzo in cartongesso. Inoltre è stata tamponata una delle due aperture esistenti e sono stati realizzati due nuovi vani porta per l’accesso rispettivamente alla seconda aula ed ai servizi igienici.
  • Demolizione di due pareti divisorie in laterizio, al piano primo in modo da ottenere due aule più capienti al posto delle quattro esistenti;
  • Demolizione e rifacimento della pavimentazione del ballatoio di arrivo della scala esterna, per uniformare anche l’ultima alzata ai requisiti normativi ed in modo da reperire un secondo accesso ai locali del piano primo;
  • Adeguamento degli impianti elettrici in tutti i locali interessati dagli interventi.

3. Scuola Primaria “C. Collodi” a Ponte a Elsa, Via Poggio al Pino – Codice Edificio MIUR 0500320105:

  • Demolizione delle pareti divisorie in laterizio e cartongesso per ottenere 2 aule più capienti;
  • Realizzazione di un piccolo ripostiglio di servizio in cartongesso;
  • Adeguamento degli impianti elettrici in tutti i locali interessati dagli interventi.

4. Scuola Primaria e Secondaria di primo grado di San Miniato, via Rondoni – Codice Edificio MIUR 0500320402:

  • Riutilizzo per aule didattiche, di due locali al piano seminterrato mediante opere di deumidificazione e miglioramento acustico, rispettivamente con l’impiego di un impianto di elettroosmosi e con impiego di pannelli fonoassorbenti pendinati per migliorare le caratteristiche acustiche dei locali;
  • Modifica del locale w.c. esistente, sempre al piano seminterrato, per l’ottenimento di w.c. separati maschi e femmine con la realizzazione di una parete divisoria in cartongesso e l’apertura di una nuova porta, oltre alla sostituzione della porta esistente e dei sanitari;
  • Modifica del locale w.c. esistente al piano terra, anche in questo caso per l’ottenimento di w.c. separati maschi e femmine mediante la posa di pareti divisorie (h. cm 220) con struttura in cartongesso e la modifica e sostituzione dei sanitari;
  • Realizzazione di una pedana in lamiera antiscivolo per consentire l’accessibilità ad un’aula del piano terra che attualmente presenta un dislivello di 8 cm;
  • Realizzazione di una rampa con struttura autoportante in acciaio e pedana in lamiera antiscivolo per consentire l’accessibilità all’ex teatrino che presente una differenza di quota di 54 cm con il corridoio al fine di consentirne l’utilizzo come aula didattica;
  • Adeguamento alle normative di sicurezza di alcuni parapetti e ringhiere;
  • Adeguamento degli impianti elettrici in tutti i locali interessati dagli interventi.

5. Scuola Secondaria di primo grado “G. Rodari” di San Miniato Basso, via Capponi – Codice Edificio MIUR 0500320201:

  • Demolizione di una parete divisoria in laterizio al piano primo tra l’ex presidenza e l’ex aula insegnanti per ottenere una nuova aula didattica della superficie di circa 56 mq;
  • Realizzazione di una parete in cartongesso nell’aula magna, sempre al piano primo in modo da ottenere due aule della superficie di circa 73 mq cadauna;
  • Adeguamento degli impianti elettrici in tutti i locali interessati dagli interventi.

 

Ufficio di riferimento: Servizio Opere pubbliche e Patrimonio

Telefono 0571 406550
Fax 0571 401089
Indirizzo ufficio Palazzo Migliorati, 2° piano, piazza XX Settembre, 22 - San Miniato
Email lavoripubblici@comune.san-miniato.pi.it verde@comune.san-miniato.pi.it
PEC comune.sanminiato.pi@postacert.toscana.it
Orario

Orario centralino Lavori Pubblici

Mattina: dal lunedì al venerdì: 9.00 - 13.00
Pomeriggio: martedì e giovedì: 15.00 - 17.30


Orario ricevimento dei tecnici: su appuntamento

N.B. - nei mesi di luglio e agosto gli orari al pubblico degli uffici vengono rimodulati con decreto del Sindaco, consultabile alla pagina dedicata

RESPONSABILE PAOLO BIANCHI

Vai alla pagina dell'ufficio

Condividi: