Esplora contenuti correlati

La Banca del Tempo

Associazione convenzionata con il Comune di San Miniato (convenzione approvata con D.G.C. n. 112 del 30/09/2014)

Cos’è

Sede: c/o Centro Giovani Vocinsieme – San Miniato Basso
Presidente: Martina Romann
Recapito telefonico: 377 6733745 oppure 371 1530085
Email: tina.romann.tr@gmail.com

La Banca del Tempo è un’associazione a base volontaria in cui si scambiano prestazioni senza l’intermediazione del denaro.
La Banca del Tempo è un circuito economico alternativo dal quale il denaro è completamente escluso e nel quale è invece il tempo lavorato a costituire il deposito del correntista.
Lo scambio del tempo è possibile per tutti, dalle abilità dei partecipanti dipende la molteplicità dei servizi scambiati.
Si dà per ricevere, i rapporti scambiati sono paritari e solidali.

Lo scambio viene effettuato alla pari, un’ora di lavoro è sempre un’ora di lavoro indipendentemente dalla prestazione offerta.
Non c’è scambio di denaro, solo le materie prime sono saldate in contanti (es. i fiori acquistati per le decorazioni, i cibi che sono stati cotti, la benzina usata per andare a fare la spesa, etc.).
La Banca del Tempo migliora la qualità della vita delle persone, ricreando quei rapporti di buon vicinato che si sono persi, operando contro l’esclusione sociale, favorendo uno scambio di saperi.

I soci della Banca del Tempo si ritrovano, di norma, il secondo giovedì di ogni mese alle ore 21, 15 presso la sede del Centro Giovanile “VocinTransito” in via 1° Maggio a Ponte a Egola; chi è interessato può venire alla riunione e avere tutte le informazioni.

Allegati

File Descrizione
pdf Statuto della Banca del Tempo
Condividi: