Esplora contenuti correlati

Archivio Storico: Didattica

L’archivio è un luogo che di solito viene associato a grossi volumi polverosi e a regole severe da rispettare, insomma, un luogo decisamente noioso, ma se utilizzato in maniera adeguata, invece, può essere un luogo molto interessante e, perché no, anche divertente.

Negli archivi comunali sono conservati documenti che testimoniano fatti avvenuti a livello locale nel corso dei secoli e che possono essere utilizzati a fini didattici affinché gli studenti, vedendone il riflesso in un contesto a loro familiare, possano comprendere meglio i grandi eventi del passato.

L’archivio mette a disposizione delle classi luoghi e materiali di lavoro ma è fondamentale la collaborazione degli insegnanti, a cui spettano l’elaborazione del materiale raccolto, l’integrazione tra fonti archivistiche e bibliografiche ed eventuali ulteriori approfondimenti.

Generalmente già in prima elementare i bambini realizzano la propria “Storia personale” utilizzando documenti quali il certificato di nascita, le fotografie, la pagella. Partendo da questa esperienza, con l’indispensabile aiuto dell’Ufficio Anagrafe, si ripercorre la storia della famiglia dei bambini andando a ritroso nel tempo allo scopo di ricostruire il proprio ALBERO GENEALOGICO.

Con le classi terze viene trattato il CONCETTO DI FONTE (non necessariamente scritta) e di documento, con visita guidata all’ archivio, presentazione delle principali caratteristiche dei documenti storici e delle varie tipologie di documento. Questo tipo di incontro può essere esteso anche alle classi quarte, naturalmente se non l’hanno già effettuato l’anno precedente. A queste classi è dedicata la lezione tematica su San Miniato nel Medioevo e le visite alla rocca di Federico II, alla piazza del Duomo e al Palazzo Comunale, per completare il quadro della San Miniato medievale. Da quest’anno è disponibile anche la lezione dedicata all’ usuraio Bindo di Vanni.

Gli incontri più frequenti sono quelli con le classi quinte, il cui programma scolastico, ripercorrendo le tappe fondamentali della storia dell’Ottocento e del Novecento, trova in archivio una grande quantità di documenti da utilizzare.

Le unità didattiche sono le seguenti, relative a grandi temi storici o a eventi particolari avvenuti nel corso dei secoli nel territorio comunale:

Condividi: