Esplora contenuti correlati

Nidi d’infanzia, da lunedì al via gli ambientamenti ma all’aperto

3 Settembre 2021

Profeti: “Per ora niente green pass per i genitori, attendiamo chiarimenti”
A partire da lunedì 6 settembre in alcuni nidi d’infanzia dei Comuni del Comprensorio prenderanno il via gli ambientamenti. La conferenza zonale per l’educazione e l’istruzione zona Valdarno Inferiorein assenza di una norma che preveda esplicitamente l’utilizzo del green pass per accedere ai nidi da parte dei genitori che accompagnano i figli nell’ambientamento, ha richiesto ai servizi educativi di poter svolgere tali procedure all’esterno, per garantire il rispetto della sicurezza. “Durante la riunione odierna abbiamo dato indicazione ai servizi educativi della Zona di fare gli ambientamenti all’esterno, là dove possibile, prevedendo il distanziamento fra gli adulti e l’utilizzo delle mascherine per tutta la durata, in modo da ridurre il rischio di eventuali contagi – spiega l’assessore all’istruzione Giulia Profeti, presidente della conferenza zonale per l’educazione e l’istruzione zona Valdarno Inferiore -. Siamo consapevoli del ruolo fondamentale della vaccinazione contro il Covid e dell’importanza del green pass che sarà comunque obbligatorio per tutto il personale operante nei servizi; stiamo lavorando per mettere in atto una procedura adeguata che tenga conto del quadro normativo in continua evoluzione. Al momento la situazione è da definire, tuttavia non escludiamo che a breve questa misura possa essere inserita“.
Condividi: