Esplora contenuti correlati

“Letture al tartufo”, terzo appuntamento domenica con Mongelli

24 Novembre 2021

Terzo appuntamento della rassegna “Letture al tartufo”, giunta alla quinta edizione e organizzata in occasione della 50^ Mostra Mercato Nazionale del Tartufo bianco di San Miniato. Domenica 28 novembre, alle ore 11.30, a San Miniato nell’ex frantoio della Biblioteca “Luzi”, presentazione del libro La botte dei vecchi videogiochi (Campano, 2021). Interverranno l’autore e Giovanni A. Cignoni del Progetto HMR e Maurizio Pistelli dell’Associazione www.bitretro.it

Troveremo in questo libro due raccolte di articoli tratte dalle righe scritte per un paio di comunità digitali di cui Tommaso Mongelli ha fatto parte. La prima raccolta è apparsa su PaginaQ nella rubrica VideogioQ ed è l’insieme di proposte e recensioni su titoli ed argomenti che spaziano in tutte le dimensioni del gioco gratuito, o a bassissimo costo, reperibile in italiano; la seconda raccolta è invece tematica ed è composta da articoli dedicati a titoli per il Super Nintendo Entertainment System.

I giochi di cui si parla sono “genuini”: appartengono agli anni ‘90, dunque lontani dal mondo interattivo a cui siamo abituati oggi, hanno pixel ancor ben visibili ma trame che cominciano ad essere ricche e colori sgargianti. Il libro li recensisce attraverso il racconto di storie più o meno collegate, quelle delle trame o di chi i giochi li realizza e altre che non si sa “dove vanno e se poi ritornano”.

Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anti Covid in vigore: l’accesso è consentito con Green Pass, la prenotazione è consigliata, da effettuarsi tramite telefono 0571/406710.

Per raggiungere il centro di San Miniato: parcheggiare presso il Pala Crédit Agricole Italia di via Fontevivo (linea 1), il Supermercato Pam di via Pestalozzi (linea 2) o il Cimitero San Lorenzo di via Catena (linea 3) e procedere utilizzando il servizio navetta a pagamento; in alternativa dalla fermata di Viale Marconi nei pressi della Stazione parte la linea 320 di Autolinee Toscane.

Condividi: