Speciale Elezioni: turno di ballottaggio del 23-24 giugno per l’elezione del Sindaco

Con decreto del Presidente della Repubblica del 10 aprile 2024 sono convocati i comizi per lo svolgimento delle elezioni Europee e Comunali. Si voterà nella giornata di sabato 8 giugno […]

Esplora contenuti correlati

Intitolazione della piazza del cimitero di San Lorenzo a Giuseppe Dani, Giusto tra le Nazioni

29 Maggio 2024

Doppia intitolazione per due piazze del territorio di San Miniato su indicazione del consiglio comunale e dell’ANPI di San Miniato. La prima è prevista il 30 maggio, alle 10, con una cerimonia nella piazza antistante il cimitero di San Lorenzo, che verrà intitolata a Giuseppe Dani, “Giusto tra le Nazioni”, primo sanminiatese a ricevere questo importante riconoscimento. Giuseppe Dani, fattore di Colleoli (Palaia), nell’estate del ’43, a rischio della propria vita nascose la famiglia ebrea dei Cividalli (il padre Giorgio, la moglie Wanda Bonfiglioli e le figlie Miriam, Carla e Anna Elvira) nella propria abitazione in località La Scala (San Miniato) salvandola da sicura deportazione.
La seconda intitolazione sarà il 1 giugno, alle 10, con un’altra cerimonia nella piazza sulla strada per le colline, che verrà invece intitolata alle Vittime nei lager nazisti. Due percorsi iniziati da lontano, che adesso trovano compimento in questi due momenti celebrativi, alla presenza delle scuole (le classi IV e V della primaria “Giusti” di La Scala per la cerimonia in Piazza Dani e alcune classi dell’IT Cattaneo per la cerimonia in Piazza Vittime dei lager nazisti), dei familiari, di Paolo Meniconi rappresentante della Comunità ebraica e dell’ANPI di San Miniato.