Esplora contenuti correlati

Giornata mondiale della Croce Rossa, dal Comitato di Ponte a Egola in dono la bandiera

6 Maggio 2022

Giglioli e Montanelli: “CRI e Comune unite anche nell’accoglienza dei profughi”
San Miniato, 6 maggio 2022 – Una bandiera bianca con la croce rossa in mezzo, simbolo della Croce Rossa Italiana, è stata donata al sindaco di San Miniato Simone Giglioli e alla vicesindaca Elisa Montanelli, dal volontario del comitato di Ponte a Egola Paolo Micheli. L’occasione è la celebrazione, il prossimo 8 maggio, della Giornata mondiale della Croce Rossa, anniversario della nascita di Henri Dunant, fondatore del movimento, un modo per cercare di avvicinare la popolazione alla conoscenza delle molteplici iniziative rivolte verso i vulnerabili.
“Ringraziamo il Comitato di Ponte a Egola per aver ricevuto in dono questa prestigiosa bandiera che abbiamo collocato all’esterno del Palazzo Comunale, perché simboleggia il legame indissolubile che vede sempre più spesso la Croce Rossa e l’amministrazione comunale unite nelle attività di supporto e vicinanza ai più vulnerabili – commentano il sindaco Giglioli e la vicesindaca Montanelli –. Quest’anno in particolare la Giornata mondiale della Croce Rossa è un’occasione speciale per ricordare i volontari che, oltre ad essere stati in prima linea per la lotta alla pandemia, adesso lo sono anche per fornire aiuto ai profughi provenienti dall’Ucraina, dove è in atto un orribile guerra. Questo senza dimenticare quella che è la funzione primaria del Movimento nel campo della diffusione del diritto internazionale umanitario, dell’educazione, della tutela della salute, della prevenzione, dell’attività socio-assistenziale oltre che degli interventi nelle fasi emergenziali”.
Condividi: