Esplora contenuti correlati

Emergenza Covid: nuovo Avviso per richiedere il bonus alimentare fino al 25 maggio

14 Maggio 2021

Viste le molte situazioni di difficoltà economica legate all’emergenza Covid, il Comune di San Miniato ha approvato, con DGC n. 63 del 11/05/2021, un nuovo Avviso per richiedere il bonus alimentare, secondo quanto previsto dal DPCM del 23 novembre 2020 e l’Ordinanza della Protezione Civile Nazionale n. 658 del 29 marzo 2020.

Come viene erogato il bonus alimentare?

Il bonus alimentare viene erogato in forma di buoni spesa che consistono in buoni nominali, rilasciati in formato digitale, per acquistare generi alimentari o farmaci.
Il beneficiario dei buoni avrà a disposizione un borsellino elettronico, associato al proprio codice fiscale, contenente il credito riconosciuto; per utilizzarlo basterà un cellulare, sul quale ricevere dal Comune un SMS con l’indicazione dell’importo complessivo e un codice PIN associato da utilizzare negli esercizi commerciali aderenti.  Con ogni acquisto verrà scalato l’importo dal credito del borsellino, fino ad esaurimento.
Gli importi dei buoni spesa sono determinati secondo i criteri riportati all’art. 2 dell’Avviso.

Chi può richiederlo?

Possono richiederlo i cittadini residenti o domiciliati nel Comune di San Miniato che abbiano perso o sospeso il proprio lavoro a causa dell’emergenza Coronavirus o che siano in stato di bisogno.
Possono presentare domanda anche i cittadini che hanno già partecipato ai precedenti bandi, salvo il possesso dei requisiti indicati nell’art. 1 dell’Avviso.

Come richiederlo

Per richiedere il bonus alimentare è necessario presentare la domanda esclusivamente online, dal 14 al 25 maggio 2021, attraverso la piattaforma raggiungibile dal seguente link:


COMPILA DOMANDA (link scaduto)


IMPORTANTE: Alla domanda deve essere allegata obbligatoriamente una pagina riportante la firma del richiedente e copia di un documento di identità.  In mancanza di questi documenti, la richiesta non potrà essere sottoscritta e inviata.

I requisiti verranno verificati in tempi brevi da una commissione della SDS Empolese-Valdarno-Valdelsa che rilascerà l’assenso al rilascio dei buoni. I dati autodichiarati nel modulo online saranno accertati a campione dalla stessa SdS e dal Comune di San Miniato.
In caso di false dichiarazioni, si procederà al recupero delle somme erogate e alla denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 76 del DPR n. 445/2000.

Dove si possono spendere i buoni?

I buoni spesa si possono spendere negli esercizi del territorio di San Miniato che hanno aderito alla convenzione, l’elenco è consultabile al seguente link: https://sanminiato.bonuspesa.it/punti-vendita

Il buono ha validità di 60 giorni, decorrenti dalla data di emissione.
Per verificare l’importo dei buoni a disposizione è possibile consultare il proprio “borsellino elettronico” sul Portale: https://sanminiato.bonuspesa.it

Informazioni e assistenza alla compilazione

I requisiti, le modalità di richiesta e di rilascio dei buoni sono contenuti nell’Avviso (in italiano ed altre lingue) scaricabile a fondo pagina.
Per informazioni e assistenza alla compilazione è possibile rivolgersi a:

Punto Informativo Servizi Sociali – SdS
tel. 0571.406807 – email: bonusalimentare@comune.san-miniato.pi.it
Orario di apertura telefonica al pubblico*:
mattino: lunedì, martedì, giovedì 9.00-13.00, sabato 9.00-12.00; pomeriggio: giovedì 15.00-16.00; chiuso mercoledì e venerdì.
Gli accessi di persona sono consentiti previo appuntamento.

Adesione degli esercizi commerciali

Gli esercizi commerciali che intendono convenzionarsi per la prima volta per l’accettazioni dei buoni spesa, possono presentare domanda di adesione online con le stesse modalità del precedente Avviso di dicembre 2020.  Per scaricare l’Avviso ed effettuare l’adesione collegarsi al seguente link.

Condividi: