Esplora contenuti correlati

Educatori domiciliari, la Bottega di Geppetto aggiorna l’albo e lo pubblica sul sito

11 Maggio 2020

Profeti: “Così mettiamo a disposizione delle famiglie personale qualificato”

In un momento nel quale le famiglie sperimentano profonde difficoltà nella conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro senza il supporto dei servizi e delle scuole, la Bottega di Geppetto – Centro di Ricerca e Documentazione sull’Infanzia “Gloria Tognetti” ha deciso di offrire un ulteriore servizio per cercare di andare in loro aiuto, aggiornando l’Albo degli educatori domiciliari presente sul sito www.bottegadigeppetto.it (nella sezione dedicata).

“Questa operazione consente a tutti coloro che hanno i titoli di studio previsti, di poter lavorare come educatori per l’infanzia, e a coloro che hanno recenti esperienze di aggiornamento e formazione, di poter essere inseriti nell’elenco – spiega l’assessore alla scuola, Giulia Profeti -. Settimanalmente l’Albo verrà aggiornato con le nuove iscrizioni e sarà a disposizione delle famiglie che potranno così avvalersi di personale qualificato per lo svolgimento di prestazioni domiciliari di tipo privato. Con questa iniziativa l’amministrazione vuole dare un sostegno ai genitori che si trovano a dover gestire il rientro al lavoro e che, purtroppo, non possono fare affidamento sulla scuola e sui servizi educativi, fornendo un elenco di operatrici e operatori qualificati e referenziati, sui quali poter fare affidamento”.

Bando, domanda e modalità di iscrizione, insieme all’Albo sono scaricabili dal sito www.bottegadigeppetto.it
Per informazioni: segreteria@bottegadigeppetto.it

Condividi: