Speciale Elezioni: turno di ballottaggio del 23-24 giugno per l’elezione del Sindaco

Con decreto del Presidente della Repubblica del 10 aprile 2024 sono convocati i comizi per lo svolgimento delle elezioni Europee e Comunali. Si voterà nella giornata di sabato 8 giugno […]

Esplora contenuti correlati

Alluvione, prorogato al 9 febbraio il termine per le domande di richiesta danni

29 Gennaio 2024

È attivo il portale della Regione Toscana per la ricognizione dei danni per i cittadini privati e le attività produttive colpite dall’alluvione.  La scadenza per la procedura di richiesta, sia per i privati che per le attività, è stata prorogata al 9 febbraio 2024.

Procedura per i cittadini privati

Si accede al servizio online con la propria identità digitale (SPID, CIE, TS) all’indirizzo servizi.toscana.it/formulari
A fine procedura è possibile scaricare la ricevuta di avvenuto invio con numero di protocollo.
Si ricorda di tenere scontrini e fatture delle spese già sostenute e foto dei danni subiti.

Procedura per le attività produttive

Il rappresentante legale dell’attività accederà, con la propria identità digitale, alla procedura su portale gestito da Sviluppo Toscana all’indirizzo https://bandi.sviluppo.toscana.it/emergenze ove è possibile scaricare anche un manuale per la compilazione.

FAQ e chiarimenti

Sul portale è possibile consultare le FAQ per domande e informazioni sulla compilazione dei forumulari online da parte dei privati.
Per le imprese non agricole sono inoltre a disposizione due indirizzi mail a cui rivolgersi in caso di necessità per avere: supporto informatico supportoemergenze@sviluppotoscana.it o chiarimenti sui contenuti: assistenzaemergenze@sviluppotoscana.it

Per chi ha difficoltà nella presentazione online della domanda, saranno attivi anche sportelli help nel territorio dove potersi recare per la presentazione. L’elenco delle sedi è scaricabile dalla medesima pagina del portale regionale.

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda, i cittadini privati possono rivolgersi anche all’URP del Comune (tel. 0571.406290, urp@comune.san-miniato.pi.it) in orario di apertura al pubblico.