Speciale Elezioni: turno di ballottaggio del 23-24 giugno per l’elezione del Sindaco

Con decreto del Presidente della Repubblica del 10 aprile 2024 sono convocati i comizi per lo svolgimento delle elezioni Europee e Comunali. Si voterà nella giornata di sabato 8 giugno […]

Esplora contenuti correlati

Affitto, i Comuni del Cuoio stanziano da soli il contributo

5 Dicembre 2023

I Comuni del Comprensorio del Cuoio hanno stanziato risorse proprie per coprire il contributo affitti che lo Stato non eroga. “Nonostante gli appelli dei sindaci di tutta Italia e poi quello di Anci, il Governo ha smesso di fare la sua parte – dichiarano i sindaci dei Comuni di San Miniato, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto e Montopoli in Val d’Arno –. Il contributo affitti è una misura fondamentale su cui fanno affidamento tante famiglie del territorio, visto anche il momento delicato che stiamo attraversando dove, la forte crescita dell’inflazione e una perdita significativa del potere d’acquisto, stanno mettendo in ginocchio molte famiglie. Con questi contributi vogliamo dare un sostegno alle persone in difficoltà con l’affitto, che non riescono a far fronte alla spesa per la casa; abbiamo deciso, quindi, di fare uno sforzo utilizzando risorse proprie, o a disposizione del Comune, per dare una risposta concreta alle famiglie in difficoltà, sostituendoci allo Stato”.
Il contributo, quindi, ci sarà, ma sarà del tutto a carico dei Comuni. “Ancora una volta i Comuni, gli Enti di maggiore prossimità territoriale, vengono lasciati da soli a gestire la complessità di una situazione che va oltre i nostri territori. Erogare un contributo come questo, destinato agli affitti, è una misura che, in un momento difficile come quello odierno, serve più che mai, un aiuto concreto per le famiglie economicamente più fragili che possono così evitare la morosità – proseguono ancora i sindaci -. Da quando il Governo ha eliminato il finanziamento del fondo, gettando nel panico e nello sconforto migliaia di persone in tutta Italia, la risposta del nostro territorio era molto attesa e adesso arriva”.