Esplora contenuti correlati

A San Miniato un’estate piena di successi per le iniziative culturali

10 Agosto 2021

Arzilli: “E’ dalla cultura che possiamo ripartire con nuove idee” 
Grande successo per la XXXVIII edizione de “La luna è azzurra”, il festival del teatro di figura organizzato dal Comune di San Miniato e da Terzo Studio che ha fatto registrare un boom di accessi. Nonostante le restrizioni per il Covid e l’entrata in vigore del green pass, in centro storico sono state ben 2.549 le persone che hanno partecipato alle quattro serate del festival, facendo registrare i picchi più alti della capienza giovedì e sabato sera. Dopo il concerto di Musicastrada con Margherita Vicario con un tutto esaurito da 430 posti a sedere in piazza Duomo, l’Arci Corto Film festival, il concorso cinematografico riservato ai cortometraggi di produzione italiana e il “Viaggio nelle passioni della musica”, suonate e raccontate al violoncello da Marco Severi con Scilla Lenzi, anche l’evento più atteso dell’estate non ha tradito le aspettative.
“Non era semplice quest’anno pensare eventi di questa portata, viste anche le restrizioni e le novità nella gestione della pandemia che sono arrivate in corso d’opera – commenta l’assessore alla cultura Loredano Arzilli -. Tuttavia siamo riusciti a garantire che la partecipazione fosse in sicurezza per grandi e piccoli, offrendo spettacoli e un cartellone di grande qualità, in grado di soddisfare tutti i gusti”.
E l’estate sanminiatese non si ferma qui. Da stasera (10 agosto) al via la settimana di eventi con il Festival del pensiero popolare – Palio di San Rocco, organizzato dall’associazione Tra i Binari, che andrà in scena in quattro diverse location del territorio comunale, gli spettacoli del cinema sotto le stelle che andranno avanti fino alla fine del mese di agosto, la mostra “Noi e N – Napoleone e San Miniato tra Storia e Memoria” allestita nelle sale del Museo Santa Chiara, sarà aperta fino al 30 settembre e l’ultimo appuntamento con “Estate in biblioteca”, venerdì 10 settembre, con “Libri in piazzetta”, a cura del Circolo di lettura di San Miniato “Donne tra libri e realtà”.
“La cultura a San Miniato non solo non si è mai fermata ma ha dimostrato di essere un volano per la ripartenza, portando nuove idee – dichiara ancora l’assessore Arzilli -. Ringrazio gli Enti e le associazioni che hanno collaborato con l’amministrazione comunale per la buona riuscita di questo complesso calendario di iniziative estive”.
Condividi: