Speciale Elezioni Europee e Comunali dell’8-9 giugno 2024

Con decreto del Presidente della Repubblica del 10 aprile 2024 sono convocati i comizi per lo svolgimento delle elezioni Europee e Comunali. Si voterà nella giornata di sabato 8 giugno […]

Esplora contenuti correlati

25 aprile, San Miniato celebra la Liberazione. Ecco il programma

23 Aprile 2024

Il programma per le celebrazioni del 79esimo anniversario della Liberazione organizzato dal Comune di San Miniato per giovedì 25 aprile, si apre alle 8.45 con la deposizione di una corona d’alloro alla lapide in Piazza Spalletti Stellato a Ponte a Egola, sul muro esterno della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto “Buonarroti”. Alle 9.15 il ritrovo è a Isola, in via Isola, dove ci sarà la deposizione della corona alla lapide in memoria di Mario Lecci; alle 9.45 spostamento in via San Michele a Roffia per rendere omaggio alla lapide in memoria dei caduti.
Alle 10.15 verrà deposto un mazzo di fiori al cippo in memoria di Bruno Falaschi, sindaco di San Miniato nel 1951 e dal 1960 al 1964, che si trova ai giardini di via Nazionale a Ponte a Elsa e, a seguire, alle 10.40, deposizione della corona alla lapide in piazzale degli alberi, dedicata alla memoria dei caduti della prima e seconda guerra mondiale, del fascismo e delle deportazioni. Alle 11.20, a San Miniato, un corteo, accompagnato dalla Filarmonica Del Bravo, si sposterà da Piazza della Repubblica fino a Piazza del Duomo, per la commemorazione al monumento ai caduti di San Miniato. La conclusione dell’intensa mattinata sarà, come di consueto, a San Miniato Basso, alle 12.20, con la deposizione della corona alla lapide in memoria dei caduti, all’esterno della chiesa dei Santi Martino e Stefano. Nel pomeriggio una delegazione del Comune deporrà un mazzo di fiori alle tombe dei partigiani sepolti a Stibbio (Giuseppe Monti, Corrado Pannocchia e Concilio Salvadori), a Cigoli (Giuseppe Gori) e a San Miniato (Mario Lecci).

Allegati

File Descrizione
pdf Prtogramma 25 APRILE 2024